"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

Il 9/3/1991 un uomo, fatto il bagno in casa, scivola nella vasca, fratturandosi malamente una costola. La moglie, che racconta il fatto, prende cotone che ha portato da Giampilieri M., e lo strofina sulla parte dolente fortemente arrossata. Poi chiama il figlio medico neurologo, che accorre e conclude: "Mamma, qui c'è una costola frantumata!" Tre giorni dopo, la donna torna a Giampilieri M. e si porta il cotone che le viene dato, arricchito di crocette sanguigne, lasciandolo applicato alla parte dolente per tutta la notte. L'indomani mattina l'uomo poteva alzarsi e vestirsi da sé, senza a difficoltà né dolore; è scomparsa anche la traccia del vistoso ematoma evidenziava il duro colpo. Il figlio medico, controllato il tutto, cono "Tutto a posto! Si tratta veramente di un miracolo!".

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter