Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

GIAMPILIERI MARINA 10/03/2018
MESSAGGIO DI GESU’
(L’importanza del sacerdozio) Figli miei,
oggi vi voglio parlare dell’importanza del sacerdozio, e questo non è che uno dei miei aspetti. Oggi cos’è il sacerdozio se non il dono? Ora sapete qual è stato il più grande dono d’amore? È stato compiuto dal Padre Mio quando ha donato il Suo unico Figlio al mondo per redimerlo. Si, questo è il più grande dono che ha fatto: l’amore. E il Figlio, unito al Padre in una stessa volontà d’amore, si è liberamente dato, liberamente consegnato.
Figli miei, collegate il sacerdozio a questo e vedete come il sacerdote, attraverso la grandezza stessa del suo sacerdozio, prosegue il dono, l’opera stessa del Padre e del Figlio. Ecco la grandezza del sacerdozio: è il dono, l’atto d’amore, se preferite, che fa del sacerdote un altro Gesù, figlio del Padre, che si dona liberamente alle anime perché unito al Padre in un completo atto d’amore, perché donarsi liberamente è sempre fare un atto d’amore.
Figli miei, la grandezza del sacerdozio è immensa, e qui sulla terra non ne potete avere che una pallida idea, ma nell’eternità comprenderete.
Figli miei, lo Spirito Santo imprime nell’anima del sacerdote un sigillo indelebile che rimarrà segnato in lui in qualunque luogo, là dove passerà la sua eternità. Se voglio che i miei preti vivano dello spirito della croce non è solamente perché si santifichino, ma perché ogni sacerdote deve attingere la sua vita nell’insegnamento della croce. E ogni sacerdote deve santificarsi con le virtù della croce.
Figli miei, dico a loro che non rimangano sordi ai Miei richiami, l’ora è grave;
che si scuotano dalla loro apatia,
che si sbarazzino del loro amor proprio,
che diventino semplici e si purifichino,
che lavorino alla Sua opera d’amore,
che sorgano dei santi sacerdoti formati con le virtù della croce e che insegnino la Mia dottrina.
Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.
 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *