Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

GIAMPILIERI MARINA 20/11/2011
MESSAGGIO DELLA MADONNA
(Cristo Re)

Figli miei,
in questa solennità del Cuore Sacratissimo di Gesù sono scese per tutti i miei figli grazie di misericordia, grazie d’amore per ciascuno di voi.
Figli miei del cuore del vostro Re, la centralità del mistero Eucaristico passa attraverso il mio Cuore Immacolato.
 

Figli miei, la vostra Mamma Celeste desidera oggi più che mai il conforto e l’amore di tutti i suoi figli per offrire conforto, amore e adorazione a Gesù, crocifisso per amore e risorto nell’amore della S.S. Trinità, per far trionfare la vita sulla morte. Oggi, figli miei, confondono l’amore del mio figlio Gesù, unico vostro bene, con l’amore umano del possesso del potere, con l’amore, non amore, della distruzione della vita, immagine dell’Amore Trinitario.
Figli miei, l’inganno domina la vostra umanità e tanti miei figli e figlie del mio figlio Gesù si lasciano trascinare e si lasciano allettare dalle parole vane e vuote trascinando il gregge nel baratro della disperazione lontano da Dio Padre, lontano da Gesù, lontano dall’amore pieno e completo della S.S. Trinità. La vostra Mamma Celeste vi supplica di rimanere stretti, uniti in Gesù nel rifugio del mio Cuore Immacolato con la preghiera del Santo Rosario vivendo con Gesù Eucaristico la vita dell’Amore Trinitario.
Figli miei, la vostra Mamma Celeste è in mezzo a voi, ma gli occhi della povera umanità sono rivolti al potere delle tenebre per governare sul mondo e sulla natura con le creature che si lasciano ingannare anche dal proprio cuore, coperto di fango e di ruggine che corrode e distrugge.
Figli miei, svegliatevi dal torpore e tenete accese le lampade per illuminare la notte buia della vostra umanità. Il mio manto vi protegge ed il mio cuore vi guida per portare e testimoniare Gesù Salvatore dall’intera umanità.
Figli miei, non scoraggiatevi e abbandonatevi tra le mie braccia con la preghiera del Santo Rosario che vi lega al mio cuore, al cuore di Gesù vostro Re, autore di tutte le cose.
Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *