Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

GIAMPILIERI MARINA 10/11/2011
MESSAGGIO DI GESU’

Figli miei,
che siete stati chiamati, Io vi dono la luce del mio amore e della mia misericordia. Pregate e pregate ancora, anche se i vostri pensieri sono imperfetti offritemi attraverso mia Madre tutta la vostra vita, fatevi sempre più piccoli, solo così la vostra vita diventa preghiera e voi offrite voi stessi
Figli miei, anche se vi sembra che l’oscurità si estende ovunque seguite mia Madre, affidatele tutto e abbiate fede in Lei, allora riceverete la luce del mio cuore e guadagnerete il cielo. Queste le parole di mia Madre: la pace del mondo si realizzerà con le preghiere, con i sacrifici e le riparazioni delle piccole anime.
 

Figli miei, non svegliate la tigre che dorme, non provocate situazioni disastrose, non nascondete la vostra bruttezza sotto un trucco, pensate, non concentratevi sulle cose esteriori trascurando quelle interiori per poi tremare di paura quando la terra intera sarà scossa e diventerà un mare di fuoco spazzata via da un enorme incredibile terrore.
Figli miei, quando la distruzione arriverà i rimpianti saranno inutili. Gli orgogliosi non amano gli umili. Quando un ricco ha bisogno di aiuto i suoi amici lo sostengono, ma quando un povero è in difficoltà ci si allontana da lui. Ora voi sentite molta tristezza nei vostri cuori, ma siate certi che Io e mia Madre siamo sempre al vostro fianco.
Figli miei, offrite tutto, anche le cose più insignificanti senza sprecarle o sottovalutarle e trasformate le vostre vite in preghiera. Allora se voi vi affrettate a venire verso di Me, attraverso mia Madre, umilmente da piccole anime, noi vi custodiremo e vi proteggeremo qualunque siano i disastri naturali che potrebbero sopraggiungere e sfuggire al fuoco ardente della giustizia divina e vedrete spuntare una novella aurora. Ma se continuate ad allontanarvi dal mio sublime amore e dalla mia verità, se fate un cattivo uso della vostra libertà, vi fidate solo di voi stessi, sarete considerati come la zizzania al giudizio ultimo e gettati nel fuoco infernale.
Figli miei, il mio amore infinito e la mia misericordia saranno benedetti per una felicità eterna all’ultima ora.
Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *