Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

GIAMPILIERI MARINA 06/03/2010
MESSAGGIO DELLA MADONNA
(Veglia del primo sabato)


Figli miei,
sono accanto a voi per parlare al vostro cuore aperto e trepidante all’ascolto della mia parola.
Figli miei, la vostra Mamma Celeste desidera portare tutta l’umanità al cuore di Gesù,  ma il mio amore, figli miei, talvolta è rifiutato anche dai miei figli consacrati che per superbia allontanano il mio amore, il mio aiuto di Mamma Celeste. La vostra Mamma Celeste desidera  portare tutti i suoi figli a Gesù, il vostro unico e sommo bene.
I bambini, figli miei, non sanno parlare e si esprimono a gesti e sorridono e piangono a secondo della loro gioia o della loro sofferenza, ma nell’uno e nell’altro caso si aggrappano al collo della loro mamma terrena per essere cullati, coccolati, consolati, amati con tutta la tenerezza di cui è capace una mamma terrena. Così i figli miei, che si abbandonano con fiducia al mio Cuore Immacolato, vengono da Me nutriti, amati, consolati e affidati alle cure del mio dilettissimo figlio, che fa scendere su tutti i miei figli la rugiada del suo amore che risana, guarisce, trasforma i cuori che germogliano, crescono e si dilatano portando frutti buoni, frutti duraturi per la vita eterna.
Figli miei, conosco il cuore di tutti e vi dico: non temete, la vostra Mamma Celeste vi porta sempre in braccio perché siete piccoli, bisognosi di tutto. Ed ecco che la vostra Mamma Celeste è ancora con voi, è in mezzo a voi per indicarvi la strada dell’amore di Gesù, via verità e vita.
La vostra Mamma Celeste desidera, figli miei, che abbandonati alle mie cure materne diventiate sempre più piccoli nell’umiltà, nella semplicità per diventare sempre più grandi nell’amore, nella carità.
Allora, figli miei, attraverso la preghiera del Santo Rosario, la vostra Mamma Celeste attimo dopo attimo, istante dopo istante, passo dopo passo, vi conduce al cuore del mio figlio Gesù e la sua misericordia infinita accoglie tutti i miei piccoli che profumano dell’amore del mio Cuore Immacolato.
Figli miei, utilizzate l’attrezzo semplice ed umile della corona del Santo Rosario.
Vi custodisco tutti nel mio manto e vi seguo con amore nella gioia e nelle sofferenze della vostra vita quotidiana.
Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.
Ciao, figli miei, la vostra mamma Maria.

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *