Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci

GIAMPILIERI MARINA 28/03/2004
MESSAGGIO DI GESU’

Figli miei,
O voi tutti fedeli, o voi tutti che vi dite cristiani, o voi tutti che siete stati battezzati, che siete stati alla vita vera in Cristo chiamati, ascoltate questo appello, vi viene da piccoli strumenti del Signore, da piccoli strumenti del suo Amore.
O voi tutti che siete da me lontani, voi tutti che non mi conoscete, voi tutti che avete avuto umani dissapori, voi tutti che siete lontani dai miei divini ardori, ascoltate la mia parola che vi chiama e vi invita ad entrare nel mio cuore dove troverete la sorgente pura del vero Amore.


O voi tutti che nulla capite e che mi odiate, o voi tutti che dite: ”Dio non esiste” e con questo la vostra condanna firmate, ascoltate!
O voi tutti di altre religioni che credete nel Dio unico o in entità soprannaturali, che credete che abbiano poteri paranormali e straordinari, sappiate volgervi al vero Dio, all’unico e trino Signore che sta per venire a dare luce anche al vostro cuore.
Ecco, Io vi annuncio un grande evento che sarà tremendo portento. Io vi svelo un segreto che è imminente, che vuole trovare a ciò pronti il vostro cuore e la vostra mente. Un evento escatologico che presto verrà, ed ogni cuore a se stesso rivelerà. Davanti alla mia luce e alla mia divinità ognuno i propri peccati vedrà.
Quando vedrete la croce nel cielo ed un segno cosmico di portata universale che si interiorizzerà nel vostro piccolo cuore, sappiate che quello è il momento in cui Io mi manifesto a voi, che quello è il momento in cui ognuno in sé potrà ogni cosa vedere. Vi sarà grande silenzio, vi sarà privazione di luce ed ognuno vedrà, nella mia luce, il proprio stato dell’anima e della propria vita. Ognuno vedrà, a partire dal momento presente, la propria vita scorrere fin dal momento iniziale, vedrà il bene non fatto ed il male compiuto e ciò che questi hanno provocato sulla propria anima verso di me e verso i fratelli.
Come un plico che si srotola, vedrete la vostra vita, con caratteri di fuoco, dal primo istante della vostra nascita fino al momento in cui questo evento avverrà. Ognuno scoprirà in sé ciò che ha operato contro di me, contro la divinità e ciò che ha potuto operare nel mio Amore quale lancia per squarciare il mio Cuore, che per voi ha versato sangue ed acqua, che dalla croce ha elargito la misericordia! Sappiate volgervi a tale cuore ed Io vi dico: quel momento riuscirà a passare nel vostro interiore quale fonte di salvezza e della certezza di Dio. Vi bacio e vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *