Accedi | Seguici su

"Apparizioni di Gesù e dell ‘Immacolata Concezione
in Giampilieri Marina (Messina)" » approfondisci


GIAMPILIERI MARINA 01/01/2002
MESSAGGIO DELLA MADONNA

Figli miei,
oggi iniziate il nuovo anno celebrando la festa della vostra Mamma Celeste, e mi contemplate nel mistero della mia divina maternità.
Sono vera Madre di Dio perché il figlio, a cui Io ho donato carne e sangue per la sua umana concezione, è il Verbo eterno del Padre, è il vero Dio.
In principio era il Verbo, cioè dall’eternità.
Il Verbo è nel seno del Padre come suo Figlio unigenito, generato non creato, a Lui consustanziale.
E’ Dio onnipotente, onnisciente, eterno.

Il Verbo era presso Dio come sua immagine perfetta, riflesso della sua gloria, parola eterna e sussistente, Figlio in cui per sempre il Padre si compiace.
Il Verbo era Dio.
Per lui tutto è stato creato, ogni cosa che esiste nell’universo porta la sua indelebile impronta. Io sono stata scelta come madre per dare la natura umana al Verbo, sono diventata così vera Madre di Dio.
Mio figlio Gesù, qualche istante prima di morire, mi ha data come madre a tutti voi. La mia funzione materna verso di voi si esercita nel condurvi a comprendere il mistero della sua divina persona: Gesù Cristo è l’unico Salvatore.
Nel mistero del Santo Natale voi comprendete quale misura di abbassamento Dio ha scelto per diventare una sola cosa con tutti voi:
ha assunto la natura umana,
si è imposto il limite del tempo e dello spazio,
è nato come ogni altra creatura,
è stato deposto in una mangiatoia,
ha vissuto secondo il ritmo di ogni essere umano,
è stato bambino come voi,
è cresciuto nell’età dell’adolescenza e della giovinezza,
ha provato i vostri stessi sentimenti,
è stato sensibile all’amore e ferito dal dolore,
ha gioito per gli amici, ha sofferto per i nemici.
E Dio per noi ha scelto di essere a noi solidale in tutto fuor che nel peccato. Per l’amore che Dio ha verso le sue creature, da Dio si è fatto uomo per diventare l’unico Salvatore dell’uomo.
Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

 

Prenota il tuo pellegrinaggio

Contattaci per prenotare la visita a Giampilieri

Archivio messaggi

Newsletter

Confermo la lettura e accetto i Termini.  *